Studio Clinico

Analisi Transazionale

L’ Analisi Transazionale trae la sua origine, i primi sviluppi e l’ ispirazione carismatica da Eric Berne. È nata  negli anni 1965-1970 in California e si diffonde negli Stati Uniti. L’ AT sposa una filosofia positiva , umanistica partendo dal presupposto che tutti sono OK ciò significa che ognuno di noi, a prescindere dal nostro stile di comportamento, ha un suo nucleo di fondo che è degno di essere amato, e che ha la potenzialità e il desiderio di crescita e di auto–realizzazione. In tal senso ognuno di noi merita carezze positive e riconoscimenti  per il semplice fatto che esiste. Le carezze positive inducono un maggiore senso di ok e di accettazione di sé e risolvono più problemi di qualsiasi intervento terapeutico. La Teoria dell’ AT è basata su un modello decisionale. Ciascuno di noi impara comportamenti specifici e decide un piano di vita nell’infanzia. Questo copione, piano di vita, è influenzato anche dai genitori e da altre persone (ingiunzioni) ma anche da noi stessi, in tal senso abbiamo anche il potere di cambiarlo in qualsiasi momento. Nessuno può farci cambiare. Ciascuno di noi è responsabile in ultima analisi solo per se stesso non per gli altri. Tuttavia ci influenziamo talvolta profondamente ed è preferibile che queste influenze siano positive, aumentando così la possibilità che ciascuno di noi prenda decisioni che favoriscono la crescita. Per capire il comportamento di una persona dobbiamo essere consapevoli  di quel che  succede all’ “interno”. Eric Berne aveva teorizzato che all’ interno di noi esistono  tre stati dell’ “Io” che transazionalmente comunicano sia a livello di dialogo interno sia tra le diverse persone : Genitore , Adulto e Bambino. Il Genitore rappresenta la parte genitoriale ed è una raccolta di atteggiamenti , pensieri , comportamenti ed emozioni che la persona ha incorporato dalle fonti esterne che le servono da figure genitoriali. Lo stato dell’ Io Adulto è un elaboratore di dati che funziona come un computer, valutando le probabilità. Lo stato dell’Io Bambino consiste in emozioni, pensieri e comportamenti che sono tipici di bambini e adulti spontanei. L’ Adulto integrato è colui che vive queste parti in modo armonico e flessibile .

 

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...