Andreas: Il pilota suicida, omicida

Oggi finalmente si è risolto il mistero dello schianto aereo della German Wings: gesto deliberato di un pilota, del Copilota. Un suicidio, un omicidio suicidio. Siamo di fronte di nuovo ad gesto eclatante mediatico narcisistico, delirante: Andreas soffriva di depressione ma nel suo tunnel mortifero ha voluto portare con sè 150 persone innocenti. “Semplicemente depresso”? Una depressione clinica solitaria di isolamento , ripiegamento e scoramento esistenziale per cui la vita diventa intollerabile per noi stessi e solo per noi? Non sembra…Sembra il gesto di un folle affetto da un fragilissimo narcisismo che spera di autoglorificarsi nel gesto finale “eroico” (ben pianificato) di un suicidio omicidio. Dai test psicologici risultava normale..e questo e’ ancora piu’sconcertante..

Emma Cosma

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...